Sulla competizione tra l’inconscio e l’io cosciente, e tra il super-io e l’io antitetico

L’io cosciente rivendica autonomia rispetto all’inconscio, incluso il diritto di ignorarlo o di modificare le sue logiche e i suoi automatismi attraverso una psicoterapia, un’autoterapia o esercizi di autocontrollo o di libero arbitrio. Entrambi vorrebbero …