Siamo tutti automi

Io sono un automa, così come le persone con cui interagisco. La nostra interazione è automatica. Le nostre coscienze non possono evitare che le nostre interazioni siano automatiche, possono solo decidere quali automatismi inibire e quali attivare.

Quello che la mia coscienza può fare è scegliere le persone con cui interagire, cioè quelle i cui automatismi sono ottimali rispetto ai miei e rifiutare le interazioni non convenienti. Oppure scegliere i limiti entro cui interagire con ciascuna persona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *