Terrorismo divino

Dietro la maschera della somma bontà di Dio si nasconde un feroce dittatore. I credenti hanno una tale paura di lui che non osano considerarlo tale. Anche Fantozzi diceva in buona fede al suo crudele capo “com’è buono lei!”. I dittatori non si contentano di avere l’obbedienza dei sudditi, vogliono anche il loro rispetto e lo impongono con la violenza e il terrore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *