Psicologia dei bisogni relazionali

Una psicologia razionale dovrebbe essere basata sull’analisi (a livello individuale e sociale) di:

  • bisogni (primari, cioè geneticamente determinati) di salute fisica e di interazione / relazione / appartenenza sociale
  • bisogni (secondari, cioè interattivamente determinati) di conferme, assicurazioni e strategie per la soddisfazione dei bisogni primari e secondari
  • interazioni (rituali o creative) a scopo di conferma e attuazione transazionale di relazioni / appartenenze sociali
Tale psicologia si potrebbe definire “psicologia dei bisogni relazionali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *