Attributi e rapporti mentali

  • Prima, dopo
  • Sopra, sotto
  • Avanti, dietro
  • Più, meno
  • Uniti, separati
  • Uguali, diversi
  • Causali, casuali
  • Veri, falsi
  • Amici, nemici
  • Buoni, cattivi
  • Belli, brutti
  • Semplici, complessi
  • Utili, inutili
  • Capaci, incapaci
  • Forti, deboli
  • Chiari, oscuri
  • Intonati, stonati
  • Rilevanti, irrilevanti
  • Dominatori, servitori
  • Visibili, nascosti
  • Possessori, non possessori

Questi sono alcuni degli attributi e dei rapporti (tra entità o concetti), che le nostre menti usano (consciamente o inconsciamente) per determinare le nostre scelte al fine di soddisfare i nostri bisogni. Infatti, le nostre menti, una volta definite delle entità o dei concetti, li confrontano e li mettono in relazione usando attributi e rapporti come quelli che ho elencato. Le entità più importanti sono le persone, tra cui noi stessi. Le entità sono oggetti o esseri particolari (unici), i concetti sono categorie di entità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *