Come migliorare il comportamento

La mappa cognitivo-emotiva è al tempo stesso causa e conseguenza del comportamento.

Per migliorare la mappa cognitivo-emotiva bisogna modificare il comportamento, ma per migliorare il comportamento bisogna migliorare la mappa cognitivo-emotiva. Entrambi le cose si possono ottenere facendo il contrario di ciò che la nostra mappa cognitivo-emotiva ci spinge a fare, cioè facendo ciò che essa non vuole che facciamo e non facendo ciò che essa vuole che facciamo.

Tuttavia, questa strategia deve essere perseguita gradualmente e parzialmente, cioè solo per una piccola parte di quella parte della mappa cognitivo-emotiva che si desidera migliorare, altrimenti si rischia il collasso nervoso.

Vedi Teoria della mappa cognitivo-emotiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *