Comportamento, piacere e dolore

Comportamento, piacere e dolore

A mio parere, il comportamento degli esseri viventi capaci di provare piacere e dolore è determinato dalla loro ricerca del piacere e dalla loro paura (ovvero dal loro evitamento) del dolore. Tuttavia non tutti gli individui traggono piacere o dolore dalle stesse fonti (forme, oggetti, situazioni, interazioni, ecc.) o nella stessa misura. La psicologia dovrebbe perciò cercare di rispondere a domande come le seguenti: quali sono le possibili fonti di piacere o di dolore per un essere umano? Come si spiegano le differenze qualitative e quantitative di tali fonti da un individuo all’altro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.