Critica della filosofia

Pochissimi sono coloro che si interessano di filosofia. Se non si trova un modo per promuovere tale interesse, la filosofia, nel migliore dei casi, può essere utile solo a quei pochi che la praticano, non alla società. Io credo comunque che il motivo per cui la gente non si interessa di filosofia, o la vede con diffidenza, è soprattutto il modo in cui la filosofia troppo spesso si presenta, cioè astrusa, oscura, difficile, elitaria, iniziatica, autoreferenziale, lontana e inutile rispetto ai bisogni della gente comune. Io credo che la filosofia debba essere rifondata su nuove basi. Siamo troppo legati alle idee dei filosofi del passato e non abbiamo il coraggio di archiviarle come archeologia del pensiero. Questo ostacola la creatività e il progresso intellettuale. La filosofia difetta generalmente di autocritica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *