Dialogo tra un uomo e lo spirito della società

Spirito: «Uomo, perché hai fatto ciò che hai fatto?»

Uomo: «Perché mi è piaciuto farlo.»

Spirito: «E perché ti è piaciuto farlo?»

Uomo: «Perché mi ha fatto sentire libero dalle costrizioni sociali.»

Spirito: «Uomo, pagherai cara questa ribellione! Pensare di liberarsi dalle costrizioni sociali è un’arroganza che non resta a lungo impunita.»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *