Domande sul nulla

Domande sul nulla

Credo che il nulla si possa definire come l’assenza del mondo. Quindi si pone la domanda, può il mondo essere assente? Ovvero: lo è mai stato? Potrà mai esserlo? Domande inutili e oziose di chi non ha “nulla” di meglio da fare, a cui si può rispondere solo con aria fritta.

Occorre però distinguere il nulla assoluto (l’assenza del mondo) dal nulla relativo, ovvero l’assenza (temporanea) di qualcosa, di una parte del mondo. Sulla seconda ha senso discutere e cercare risposte, sulla prima non credo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.