Favole per adulti

Anche gli adulti hanno bisogno di favole per sapere dov’è il bene e il male, il premio e il castigo.

La differenza tra la favola per bambini e quella per adulti è che nella prima il fatto si svolge al passato (c’era una volta), nella seconda al futuro (progresso, divina provvidenza, paradiso, inferno, nirvana, comunismo, fascismo, democrazia diretta, capitalismo, giustizia, egualitarismo, razzismo ecc.).

Come i bambini, anche gli adulti hanno le loro favole preferite, le vogliono sentire ripetutamente e le tramandano ai loro figli.

Il mondo è governato dagli autori delle favole, che si fanno la guerra ognuno affermando che la propria sia l’unica vera e quelle degli altri tutte false.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *