Presupposti delle interazioni

Nell’interazione tra due umani le azioni di ciascuno verso l’altro sono determinate o influenzate da una quantità di presupposti, tra cui i seguenti (il soggetto è ciascuno dei due umani):

  • io appartengo a certe cose/persone/categorie (CPC)
  • certe CPC mi appartengono (cioè io possiedo certe CPC)
  • tu appartieni a certe CPC
  • certe CPC ti appartengono
  • egli (un terzo) appartiene a certe CPC
  • certe CPC appartengono a lui/lei
  • noi apparteniamo a certe CPC
  • certe CPC ci appartengono
  • voi appartenete a certe CPC
  • certe CPC vi appartengono
  • essi appartengono a certe CPC
  • certe CPC appartengono a loro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *