Quelli che temono la psicologia

Ci sono molte persone che detestano o ignorano la psicologia. Il motivo di tale posizione lo rivela la stessa psicologia: è la paura di analizzare e mettere in discussione il proprio comportamento, in quanto le analisi e le discussioni psicologiche potrebbero svelare gli aspetti irrazionali e  immorali della propria mente.

In altre parole, suppongo che coloro che detestano o ignorano la psicologia  temano inconsciamente che essa faccia emergere la propria stupidità e la propria malvagità, ovvero la propria inferiorità intellettuale o morale rispetto ad altri.

Tuttavia ci sono tante diverse psicologie, e quei pochi che se ne interessano scelgono prevalentemente quelle meno pericolose nel senso sopra indicato. 

Inoltre ci sono persone che si occupano di psicologia non solo per amore della conoscenza, ma anche per fare emergere le proprie presunte superiorità intellettuali e morali. Non posso escludere che io appartenga anche a questa categoria di persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *