Scrittura imprevista

Scrittura imprevista

Quando comincio a scrivere, non so cosa scriverò, se non le prossime quattro o cinque parole. Le successive mi vengono ispirate da quelle precedenti e alla fine avrò scritto qualcosa di nuovo che trasformerà in una certa misura la mia mente e, di conseguenza, la mia vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.