Sul potere psicoterapeutico delle domande

Certe domande possono stimolare una mente al punto di modificarne qualche parte. Si potrebbe infatti inventare una psicoterapia basata soprattutto su domande a cui il paziente dovrebbe tentare di rispondere, pur non essendo obbligato a farlo. Due esempi di domande terapeutiche: “Chi posso soddisfare?”, “Chi mi può soddisfare?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.