Sulla volontà

Riguardo alla “volontà”, per non cadere nell’errore prospettico antropocentrico dobbiamo pensare alla natura com’era prima dell’avvento dell’uomo, e ancora prima dell’avvento dei mammiferi, cioè quando è nata la prima forma di vita sulla Terra. Dov’era allora la volontà? Per me già esisteva e consisteva nel bisogno del gene, di riprodursi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *