Organigramma del mio autogoverno

Organigramma del mio autogoverno

In qualità di direttore generale della mia persona, sono tenuto ad ascoltare le richieste dei miei direttori interiori. Perché ciò sia possibile, devo sapere chi sono e di cosa ognuno di loro si occupa.

Provo quindi a fare una lista dei miei direttori e delle rispettive aree di competenza:

  1. direttore della salute: salute fisica e mentale, terapia, alimentazione, evitamento del dolore, protezione, sopravvivenza, immortalità, spiritualità;
  2. direttore della comunità: rapporti con gli altri, relazioni, interazioni, appartenenze, unione, integrazione sociale, reputazione, solidarietà. cooperazione, amicizia, inimicizia, conformismo, gerarchia, empatia, gioco, educazione, etica, religione, responsabilità, colpa, vergogna, onore, disonore;
  3. direttore del potere: libertà, competitività, creatività, conoscenze, intelligenza, sicurezza, aggressività, difesa, offesa,  risorse materiali, economiche e mediali, controllo, potere politico ed economico, invidia, gelosia, dominio, possesso, guerra, armi;
  4. direttore dell’eros; sessualità, rapporti sessuali, riproduzione, erotismo, intimità;
  5. direttore della bellezza: bellezza, fascino, ordine, armonia, arte, musica, poesia, letteratura, pulizia, estetica, gusto, humour, fantasia, immaginazione, divertimento, novità, sorpresa.

 

Vedi anche I miei direttori e l’interpretazione della loro volontà, Manuale di autogoverno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.