Perché ci comportiamo come ci comportiamo

Un essere umano si comporta in un certo modo perché si aspetta di ricavarne un piacere o un vantaggio, oppure perché ha paura di ottenere un dolore o uno svantaggio non comportandosi in quel modo.

Lo stesso vale per i non-comportamenti, cioè per le motivazioni ad evitare di comportarsi in certi modi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *