Sul bisogno di novità

Quando un bisogno si attiva, si attiva anche una motivazione tendente alla soddisfazione del bisogno stesso. Quando il bisogno è soddisfatto, anche la motivazione a soddisfarlo si disattiva. Quando nessun bisogno è attivo, interviene la noia, e si attiva il bisogno di novità. Di conseguenza si attiva una motivazione tendente alla ricerca di novità. Una volta trovata una novità, il bisogno di novità viene soddisfatto. Purtroppo la novità che ha soddisfatto quel bisogno cessa presto di essere tale, per cui non può più servire a soddisfare il bisogno di novità la prossima volta che questo si attiva. Isomma, abbiamo sempre bisogno di nuove novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *