Un popolo di pecore

Siamo un popolo di pecore in attesa del pastore della Provvidenza, senza il quale non sappiamo far funzionare nemmeno un condominio, ma siamo bravi a indignarci contro “gli altri”, e quando parliamo di politica e di crisi morale abbiamo in tasca semplici soluzioni per ogni problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *