Società e competizione

Società e competizione

La competizione serve a definire le posizioni degli individui in varie gerarchie: politica, economica, religiosa, morale, intellettuale, estetica, sportiva, fisica, sessuale, bellica (individuale o collettiva) ecc.

A mio avviso, è praticamente impossibile non competere, in quanto:

  • siamo animali sociali; 
  • la società richiede un’organizzazione; 
  • l’organizzazione richiede un ordine;
  • l’ordine richiede ruoli di legislazione e di polizia (regolamentazione e censura) a tutti i livelli;
  • tali ruoli richiedono gerarchie di potere;
  • ognuno preferisce comandare più che obbedire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.