La paura di far paura

Siccome l’imprevedibilità nel comportamento umano inquieta la maggior parte della gente, ognuno di noi cerca di essere (o almeno di sembrare) prevedibile, conformandosi ai modelli di comportamento accettabili dal gruppo di appartenenza. Infatti, chi inquieta gli altri rischia l’isolamento e l’emarginazione. E’ così che si diventa conformisti: per paura di far paura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *