A proposito degli altri

Chi sono gli altri, e che importanza hanno per un essere umano?

Cominciamo col dire che gli altri non sono gli stessi per ogni essere umano. Ognuno ha i suoi altri.

Gli altri sono tutte le persone che una persona ha conosciuto e di cui ha qualche ricordo, impressione, intuizione o narrazione. Insomma, tutte le persone di cui ha fatto un’esperienza diretta o indiretta, piccola o grande che sia.

Gli altri (che George Herbert Mead chiamava l’Altro generalizzato) sono assolutamente importanti, perché noi esseri umani siamo interdipendenti, perché non possiamo fare a meno della cooperazione da parte di un certo numero di altri per la nostra sopravvivenza e per la soddisfazione dei nostri bisogni.

In tale quadro ci sono diversi problemi, tra cui:

  • come si costruisce e si modifica in un essere umano la rappresentazione dei suoi altri;
  • come la rappresentazione degli altri influenza il comportamento sociale di un essere umano;
  • come gestire le differenze tra i nostri altri e quelli altrui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *