Bisogno di interazione sociale

Ogni umano ha frequentemente bisogno di interagire costruttivamente con altri umani, cioè di dare loro e di ricevere da loro cose materiali e immateriali, beni e servizi, con reciproca soddisfazione. Questa interazione non serve solo ad ottenere ciò di cui si ha bisogno, ma anche a confermare l’appartenenza ad una o più comunità di linguaggio, di conoscenze, di economia, di valori morali ecc.

Tuttavia soddisfare questo bisogno di interazione può essere difficile per molte persone. Infatti per poter dare una cosa occorre trovare qualcuno interessato a riceverla, e per poter ricevere una cosa occorre trovare qualcuno disposto ad offrirla. Così può succedere che qualcuno desideri avere da noi una cosa che non siamo disposti a dare o che non siamo in grado di dare, come può succedere che nessuno sia interessato a ricevere qualcosa da noi o a darci qualcosa, e che uno preferisca interagire con altri piuttosto che con noi.

Di fatto esiste pertanto un mercato, una borsa, delle interazioni sociali, con domande e offerte, formali o informali, conscie o inconscie, che a volte si incontrano, ma più spesso no, perché nessuno è obbligato ad accettare offerte o a soddisfare domande da parte di certe altre persone.

Perciò ognuno dovrebbe chiedersi: cosa sono disposto a offrire, e a chi? Cosa chiedo in cambio? Con chi sono disposto a interagire? Con chi non sono disposto a farlo? In quali ruoli vorrei o accetterei di interagire con gli altri?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *