Di chi fidarsi?

Da quando siamo nati, innumerevoli persone, direttamente o indirettamente, ci dicono ciò che è vero, ciò che e buono, ciò che e bello e i loro contrari, e ci danno consigli e raccomandazioni, spesso contrastanti. A chi credere? Con quale metodo possiamo distinguere il vero dal falso, l’utile dall’inutile, il benefico dal nocivo?

Un commento

  1. Giancarlo Tomassi

    Ciao…
    Da quando nasciamo una serie di Forze…religioni in primis… politica… regole tradizionali…etc etc
    Tentano di ridurre ai minimi termini quella Virtù Dote Attitudine che gli Umani in particolare possiedono!
    Il Senso compiuto della Libertà e del conseguente Libero arbitrio!
    Con varie e molteplici giustificazioni…tipo i discorsi sulla eguaglianza…vengono creati in continuazione steccati psicologici che portano sempre dentro alle solite gabbie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *