Sulla metafisica

Io per “metafisico”, che mi guardo bene dallo spiegare e dal descrivere, intendo ciò che, sebbene esista, l’uomo non è in grado di comprendere a causa dei propri limiti intrinseci. E’ la porta che l’agnostico lascia sempre aperta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *