Tipi di disaccordo

Due persone possono essere in disaccordo su diversi piani.

  • Il piano della verità, ovvero se una cosa sia vera o falsa.
  • Il piano dell’etica, ovvero se una cosa sia buona o cattiva.
  • Il piano dell’estetica, ovvero se una cosa sia bella o brutta.
  • Il piano dell’interesse, ovvero quando una cosa è vantaggiosa per l’una e svantaggiosa per l’altra persona.

Sul piano della verità si può discutere ma solo partendo da definizioni di termini, paradigmi e premesse condivisi.

Sul piano dell’etica si può discutere solo se entrambe le persone perseguono un’etica pragmatica, ovvero mirata alla massima soddisfazione del massimo numero di bisogni del massimo numero di persone.

Sul piano dell’estetica non si può discutere perché i gusti sono soggettivi.

Sul piano dell’interesse si può discutere solo se si è disponibili a trovare un compromesso accettabile da entrambe le parti, ovvero che soddisfa al meglio gli interessi di entrambe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *