Conseguenze della libertà di amare

L’uomo ha bisogno di essere amato, ma essere amati non è un diritto, e amare non un dovere. Siamo liberi di amare e non amare chi vogliamo, ma non possiamo rinunciare ad essere amati. L’amore è un fenomeno selettivo, competitivo e a volte retributivo: questo fatto rende tragica e miserabile la vita per la parte dell’umanità perdente in amore. Alleviare le sofferenze delle persone meno amate (perché non hanno sufficienti risorse di amabilità o sufficienti probabilità di trovare persone congeniali) dovrebbe essere l’obiettivo principale di qualsiasi etica.

2 commenti

  1. Rossana

    Quando ero Assessore in Comune, (naturalmente il mio impegno era nel sociale)ebbi modo di conoscere alcuni ragazzi con problemi, uno sordo muto, uno nano, e uno quasi normale ma bruttissimo con una dentatura che faceva orrore,non li ho amati,provavo pena per la loro condizione e giovinezza così disgraziata,con il sordo muto riuscivo a parlare e se lo incontravo per strada mi fermavo a parlare e capivo che lui era quasi orgoglioso che gli dessi attenzione,
    il nanetto era felice se poteva fare alcuni servizi,il ragazzo brutto, allora e tutt’ora , quando mi vede viene a salutarmi e mi bacia sulla guancia …è gentilissimo, capita, che quando sono con mia figlia (carina) ,lui sia affettuoso anche con lei,quindi baci e abbracci, solo una volta mia figlia a casa mi disse che si sentiva infastidita ,le feci allora il discorso che tu hai scritto ( l’ultima frase) capí e da allora per prima attraversa la strada, va a salutarlo….naturalmente ne sono contenta….Amare non è mai un’ imposizione, riconosco che i più svantaggiati debbano almeno sentire di essere considerati persone degne di attenzione ,gentilezza, e un saluto anche con un bacio.
    Avevo imparato a parlare con il muto,perché una mia collega di lavoro era sordo muta , e insegnò a me e altre colleghe a parlare con lei…
    Bisogno di essere amata ora non mi importa, sento la stima di persone che a mia volta stimo, forse mi basta, sento di volermi bene, irrazionalmente vorrei innamorarmi ed essere ricambiata, e anche fosse per poco tempo vivere ancora l’amore …senza chiedere di essere amata. Rossana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *